Cloud: dati personali, informazioni, software e sistemi "nella nuvola"

8

posti disponibili

750,00 € + iva
Le linee guida per i contratti
article

Le linee guida per i contratti

Il percorso si svilupperà nell'arco di 2 mesi, attraverso attività di formazione in aula (1 giornata), affiancamento (due sessioni di un'ora in videoconferenza) e follow up (rientro in aula per mezza giornata)

Ritratto di Orlandi Leone
Stefano Orlandi e Mariangela Leone

Le linee guida per i contratti

Il percorso si svilupperà nell'arco di 2 mesi, attraverso attività di formazione in aula (1 giornata), affiancamento (due sessioni di un'ora in videoconferenza) e follow up (rientro in aula per mezza giornata)

Vi interessa capire come approcciarvi in modo sicuro al mondo della “nuvola”? Vorreste realizzare un esame puntuale delle guidelines indispensabili per una corretta scelta e gestione del cloud e per la redazione dei relativi contratti?

Il percorso formativo fornisce un quadro il più possibile completo ed aggiornato delle questioni legali e, nei limiti del possibile, tecnicheda valutare in relazione alla transizione a sistemi dicloudcomputing, a vantaggio sia dell'azienda che ha valutato (o sta decidendo) di passare in modalità cloud, sia del fornitore di cloud.

Di cosa si parla

  • Cloud: di che si tratta? tipologie di soluzioni cloud e relative implicazioni (IaaS; PaaS; Saas; Private, public, hybridcloud; ecc.)
  • Il cloud nella prospettiva delle attuali norme in materia di data protection...
  • ... e nella cornice del prossimo Regolamento UE: che cosa cambia?
  • Le guidelines 2011-2012 del Garante per la protezione dei dati personali sul cloud
  • Il parere n. 5/2012 del Gruppo. Art. 29 (Garanti Europei)
  • Le "Cloud Service Level Agreement Standardisation Guidelines" adottate dal Cloud Select Industry Group – Subgroup on Service Level Agreement (C-SIG-SLA) del 2014
  • Il provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali sugli Amm. di Sistema del 27 novembre 2008
  • To do list: che cosa occorre valutare:
    • profili di sicurezza dei dati personali 
    • profili privacy 
    • profili contrattuali: SLA, data portabiliy, data location, data life cycle, rapporti con subcontraenti, data retention, etc.
  • I requisiti minimi di chiarezza per un contratto di fornitura di servizi cloud
  • La definizione in termini giuridici del livello di sicurezza ed efficienza del servizio di cloud offerto contrattualmente: Service Level Agreements