Materiali compositi e loro tecnologie di trasformazione

In una manifattura che sta cambiando, un ruolo decisivo sarà giocato dai materiali compositi che garantiscono proprietà meccaniche elevatissime e interessano un enorme mercato, come quello automobilistico, aerospaziale e delle lavorazioni meccaniche.

Tali rivoluzionari materiali hanno caratteristiche particolari che vanno trattate con procedure particolari. Lo scopo del corso è quello di fornire una descrizione approfondita delle diverse tipologie di materiali compositi, un focus sui diversi settori applicativi, oltre che una puntuale esposizione delle principali tecnologie di trasformazione.

Programma del corso

Prima giornata

  • Descrizione delle diverse tipologie di materiale composito: approfondimento dettagliato delle loro caratteristiche
  • Sistema fibra-matrice; fibre lunghe e fibre corte e loro caratterizzazione
  • Resine termoindurenti e termoplastiche: tipologie e caratteristiche
  • Materiali termoplastici e loro caratteristiche principali
  • Materiali SMC, BMC e similari
  • Tecnologia di produzione RTM (Resin Transfer Moulding)

Seconda giornata

  • Tecnologia di produzione con autoclave
  • Tecnologie di produzione con varianti dell'RTM (Resin Transfer Moulding) quali: VARTM (RTM Light), RFI, RLI, RIDFT, SQRTM, SCRIMP, HP-RTM
  • Tecnologia di produzione mediante stampaggio a compressione in pressa
  • Visione e commento campionatura

Terza giornata

  • Altre tecnologie di produzione di particolari con materiali compositi (Infusione, Termoformatura, Pultrusione, Pullforming, Filament Winding, Wrapping)
  • Altre tecnologie di produzione con i materiali compositi (cenni): DBI; DVB; Processo CAPRI; LCM; MVI; RTM Eco; VAIM; VAP; VARI; VARIM; VIM; VIP
  • Esempi pratici di applicazioni nei settori automotive (luxury cars e mass volume production cars), aerospaziale, aeronautico, nautico, delle costruzioni
  • Biocompositi (cenni)
  • Nanocompositi (cenni)
  • Graphene (cenni)

Destinatari

Il corso si rivolge a progettisti che vogliano avere un primo contatto e un immediato forte approfondimento nei confronti di tali materiali per capirne le caratteristiche e le tecnologie di trasformazione; responsabili tecnici delle aree di progettazione e R&D; tecnologi di processo; responsabili delle aree di Business Development che hanno la necessità di conoscere, approcciare ed approfondire la materia relativa ai materiali compositi; ricercatori, tecnici e tutte quelle persone che intendano avere un primo livello di conoscenza e un successivo approfondimento riguardo tali materiali e non ultimo imprenditori che vogliono capire ed approfondire le elevate potenzialità di tali materiali e i loro futuri sviluppi e scenari di utilizzo.

Durata del corso

3 giornate da 8 ore ciascuna (9/13 - 14-18)

Calendario

  • lunedì 3 aprile
  • lunedì 10 aprile
  • martedì 18 aprile

Ritratto di Andrea Rottigni
Andrea Rottigni
Andrea Rottigni, laureato in ingegneria meccanica presso il Politecnico di Milano, dopo più di dieci anni in azienda, dal 2010 svolge attività di consulenza nei seguenti settori: tecnologie innovative; nuovi materiali; progettazione. Ha attive numerose collaborazioni in settori estremamente diversificati e tecnologicamente avanzati quali: automotive, aeronautico, aerospaziale sia in Italia che all’estero. Collabora inoltre con diverse realtà accademiche per attività di formazione. Ricopre il ruolo di Chief Technical Innovation Officer all’interno di Warrant Group.